Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Cronaca venerdì 29 marzo 2024 ore 18:30

Travolto dal ragno meccanico, non ce l'ha fatta

L'uomo, 36 anni, si trovava nella cabina del mezzo che si è ribaltato. Soccorso dal 118, è stato trasportato all'ospedale Careggi dove è deceduto



PONTASSIEVE — Non ce l'ha fatta l'operaio di 36 anni che ieri mattina è stato soccorso dopo un incidente sul lavoro avvenuto a Pontassieve. 

L'incidente fatale si sarebbe verificato durante le manovre di un ragno meccanico. L'uomo, secondo quanto emerso, si trovava nella cabina del mezzo che si è ribaltato travolgendolo.

Poi l'allarme lanciato dai colleghi e l'arrivo del 118 che ha trasportato il ferito in gravi condizioni all'ospedale di Careggi dove, nel tardo pomeriggio di ieri, è deceduto.

Cgil, Cisl e Uil hanno annunciato che domani, sabato 30 Marzo, si terrà un presidio davanti all'azienda dove è avvenuto il tragico incidente. “C’è tanta rabbia - scrivono Giancarla Casini (segreteria Cgil Firenze), Erika Caparrini (segreteria Cisl Firenze-Prato), Leonardo Mugnaini (coordinatore Uil Firenze) - Perdere una vita umana sul lavoro praticamente ogni giorno non è accettabile, è ingiustificabile che un lavoratore esca la mattina per fare il suo mestiere e non torni a casa la sera. Nel caso specifico, valuteremo con attenzione se ci siano state sottovalutazioni sulla sicurezza sul lavoro o eventuali criticità sulle corrette applicazioni contrattuali. Nel maggio 2023 è stato sottoscritto sul tema un protocollo tra Unione dei Comuni Valdarno-Valdisieve e sindacati: gli vanno date gambe. Ogni istituzione, ogni ente, ogni associazione si deve prendere le proprie responsabilità, perché tutti dobbiamo fermare questo stillicidio di morti sul lavoro. La questione della sicurezza sul lavoro deve essere la priorità di questo paese".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno