Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Cronaca sabato 30 ottobre 2021 ore 18:50

Fine della corsa per la banda del Suv

La polizia ha ricostruito le azioni di un gruppo criminale che ha colpito tra Firenze, Pistoia, Pisa, Prato e Siena. Rubati 150mila euro di abiti



PRATO — Un uomo di 33 anni di nazionalità albanese residente nel Pistoiese è sotto stato di fermo da parte della Polizia giudiziaria dopo le indagini svolte dalla sezione antirapine della questura di Parto.

L'uomo sarebbe il capo di una banda di connazionali che negli ultimi mesi avrebbero compiuto almeno 11 colpi in tutta la Toscana, soprattutto nelle province di Firenze, Pisa e Pistoia.

La polizia ha spiegato che i malviventi operavano sempre allo stesso modo cioè prendendo di mira case isolate e spesso abitate da anziani ed entrandovi dopo aver fatto un piccolo buco accanto alla maniglia di una finestra.

La banda ha rubato soldi e gioielli ma è stata rintracciata perché spesso ha usato un'Audi Q5 rubata di Luglio a una famiglia tedesca che era in vacanza in provincia di Siena.

La polizia ha individuato l'auto e invece di bloccare subito i ladri ha iniziato a pedinarli riuscendo così a ricostruire il modus operandi e individuando l'uomo di 33 anni e la banda come responsabili di almeno 11 colpi in un mese di osservazioni.

La polizia, accertate le responsabilità, ha perquisito l'uomo, le sue auto e la sua casa e quelle dei complici.

Nell'auto è stata trovata una borsa con gli attrezzi per scassare le finestre e nelle case gli oggetti di valore rubati oltre ad abbigliamento e calzature per un valore di circa 150mila euro.

Il 33enne si trova in carcere e un complice di 39 anni è stato denunciato per ricettazione. In fase di valutazione la posizione degli altri componenti della banda.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Schianto mortale nel pomeriggio dove un giovane motociclista è morto sul colpo. Inutili i tentavi dei medici del 118 di rianimarlo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca