Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani -3°3° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca venerdì 20 settembre 2019 ore 18:00

Morto dopo la caduta dal tetto, nove indagati

La procura di Prato ha iscritto nel registro degli indagati 9 persone con l'ipotesi di omicidio colposo. L'operaio era caduto durante un sopralluogo



PRATO — Sono nove gli indagati per la morte dell'artigiano rumeno di 53 anni, l'ipotesi delle Procura di Prato è quella di omicidio colposo. L'operaio è deceduto dopo un volo di sette metri dal tetto di un capannone. L'uomo il 18 settembre stava effettuando un sopralluogo ma il lucernario ha ceduto sotto i suoi piedi facendolo precipitare (vedi articolo correlato).

Gli indagati sarebbero sette italiani, i proprietari del capannone, e due rumeni, gli artigiani che dovevano riparare il tetto. La Procura di Prato ha disposto l’autopsia sul corpo del 53enne.



Tag

Natale nel mondo: le città si preparano a celebrare la festa

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità