Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti

Cronaca sabato 09 marzo 2024 ore 19:35

Fratellini intossicati dalle bacche di glicine

I bambini, di 3 e 6 anni, sono ricoverati all'ospedale pediatrico Meyer. Avrebbero ingerito le bacche tossiche della pianta



PROVINCIA DI LUCCA — Due fratellini di 3 e 6 anni sarebbero stati ricoverati all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze dopo aver ingerito delle bacche di glicine.

Il fatto sarebbe accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, in un comune della provincia di Lucca. Secondo quanto emerso, giocando in giardino i due fratellini avrebbero trovato una pianta di glicine e ne avrebbero ingerito alcune bacche, che sono velenose

Poi i primi malesseri che hanno fatto scattare l'allarme e le prime cure all'ospedale cittadino da dove, poi, è stato deciso il trasferimento in elicottero al Meyer, struttura che collaborando con il centro antiveleni di Careggi si pone anche come centro di riferimento per questo tipo di episodi in età pediatrica.

Il glicine è un rampicante molto diffuso, è noto per la sua fioritura in grappoli che sboccia in primavera ma la pianta ha delle parti tossiche, come appunto le bacche e i semi, che per questo non sono commestibili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per cause tutte da chiarire, il grosso mezzo ha finito con l'impattare sulle vetture a bordo strada. Il conducente è stato portato in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità