Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:35 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump alla convention di Milwaukee: «Sono qui davanti a voi per la grazia di Dio»
Trump alla convention di Milwaukee: «Sono qui davanti a voi per la grazia di Dio»

Cronaca lunedì 17 giugno 2024 ore 09:15

Sede all'estero e lavoro in Toscana, evasione da 5 milioni

guardia di finanza

La società straniera operava entro un'attività italiana senza dichiarare i cospicui ricavi. Recuperati al fisco 900mila euro, imprenditore denunciato



PROVINCIA DI MASSA-CARRARA — La società con sede legale in Svizzera operava nel settore lapideo toscano, in provincia di Massa-Carrara, all’interno di altra società italiana riconducibile al medesimo imprenditore e senza dichiarare alcunché al fisco: si sarebbe generata così, secondo quanto ricostruito dalla guardia di finanza e dai funzionari dell'Agenzia delle entrate, un'evasione fiscale da 5 milioni di euro.

L'imprenditore è stato denunciato per il reato di omessa dichiarazione delle imposte sui redditi. Il contribuente ha in seguito aderito alla regolarizzazione dell'impresa in Italia con pagamento, in quattro rate, di una somma complessiva tra imposte dovute e sanzioni pari a oltre 900mila euro.

L'attività investigativa si è concentrata sull'attività operante in area apuana, innescata dopo che la direzione provinciale dell'Agenzia ha rilevato alert di rischio dopo un controllo sulle richieste di rimborso di Iva presentate dalla società per centinaia di migliaia di euro.

Acquisiti i primi documenti, sono emersi elementi potenzialmente forieri di una commistione tra la società italiana e quella elvetica. Da lì gli approfondimenti, effettuati nel corso della verifica fiscale avviata dai finanzieri e nel corso dei quali sono state esaminate tutte le operazioni commerciali condotte dalla società in Italia. Gli esiti delle indagini tributarie hanno portato ad attestare la "presenza sul territorio italiano dell’effettiva attività operativa della società elvetica, occultata all’interno dell’impresa italiana".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno