Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità venerdì 02 novembre 2018 ore 18:25

Pugni e spari per un complimento alla figlia

L'uomo, 40 anni, avrebbe equivocato un apprezzamento rivolto da un giovane alla ragazza, minorenne. Però non se l'è presa con la persona giusta



MONTEVARCHI — Deve rispondere della accuse di minaccia aggravata, lesioni aggravate, porto illegale di arma ed esplosione di colpi di pistola in luogo pubblico un uomo di 40 anni di origine napoletana che ha seminato paura e caos all'interno e al di fuori di un locale di Terranuova Bracciolini. Adesso il quarantenne si trova in carcere.

A scatenare la reazione dell'uomo sarebbe stato un complimento rivolto da un giovane avventore straniero alla figlia minorenne. Il napoletano, uscito dal locale per cercare lo straniero, si è però scagliato contro la persona sbagliata, un ignaro signore seduto nella sua auto che si è beccato un pugno in pieno volto senza sapere perchè.

Poi il napoletano avrebbe sparato alcuni colpi in aria con una pistola. Qualcuno, vedendo l'uomo armato nelle vicinanze del locale, ha dato l'allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri che si sono messi sulle tracce del napoletano per poi bloccarlo.

Ora il quarantenne si trova dietro le sbarre, in via cautelare, su disposizione del giudice per le indagini preliminari. La sua pistola non è stata ancora ritrovata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 36 anni è stata arrestata a seguito di una lunga serie di furti e di indagini condotte da carabinieri, polizia, finanza e vigili urbani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca