Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
I militari ucraini a Bakhmut usano mortai italiani di oltre 55 anni fa

Attualità lunedì 12 aprile 2021 ore 13:36

Donati 27mila euro per Malika

Il Gay Pride a Siena
Il Gay Pride a Siena

I fondi sono stati raccolti attraverso la piattaforma GoFundme, attivata dalla cugina della ragazza cacciata di casa perchè omosessuale



FIRENZE — Continua la mobilitazione per Malika, la ragazza di 22 anni residente a Castelfiorentino che è stata cacciata di casa dai genitori perchè omosessuale.

Attraverso la piattaforma GoFundMe sono stati raccolti 27mila euro di fondi, destinati a pagare lo psicologo che sta seguendo la ragazza e le spese legali sostenute dalla cugina che ha deciso di denunciare i genitori della 22enne (la procura ha aperto un fascicolo sulla vicenda). La cifra è più del doppio rispetto a quella che era l'obiettivo iniziale, 10mila euro, grazie al sostegno giunto a Malika anche da personaggi famosi come Fedez, Mahmood ed Elodie.

La triste vicenda di Malika è stata citata in un post su Facebook anche dalla ministra delle pari opportunità Elena Bonetti. "Quella della giovane Malika è una vicenda che stringe il cuore e fa male perchè ancora una volta parla di odio omofobico - ha scritto la ministra - Sono molte le vittime che, come Malika, sono state cacciate di casa. Nei mesi scorsi abbiamo stanziato 4 milioni di euro annui a regime per la realizzazione di case di accoglienza, centri e servizi a tutela delle persone Lgbt e delle vittime di discriminzioni motivate da orientamento sessuale e identità di genere. Il bando è ancora aperto, con scadenza al 10 Maggio 2021".

---

Quella della giovane Malika Chalhy è una vicenda che stringe il cuore e fa male, perché ancora una volta parla di odio...

Pubblicato da Elena Bonetti su Lunedì 12 aprile 2021

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno