Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:06 METEO:FIRENZE15°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La Farnesina: «Ferma condanna dell'Italia per i referendum farsa in Ucraina»

Cronaca mercoledì 20 luglio 2016 ore 11:15

La Raetech continua a bruciare

Foto dei giorni scorsi

​Vanno avanti le operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco di Arezzo dell'incendio divampato nell'azienda di rifiuti elettronici



FOIANO DELLA CHIANA — L’incendio è divampato durante il processo di lavorazione, fortunatamente i 19 operai sono rimasti illesi. L'area di interessata dalla fiamme è di circa 1000 metri quadri e all’interno dello stabilimento, sulla base delle informazioni fornite dal legale rappresentante della Raetech, non erano depositati rifiuti pericolosi, ma solo rifiuti speciali. I rifiuti pericolosi sono stoccati nel capannone adiacente non interessata dall’incendio.

Lo stabilimento è stato costruito nel 2005 ed è escluso l’impiego di materiali contenenti amianto.

Il sindaco di Foiano ha invitato gli abitanti a mantenere chiuse porte e finestre delle case, in attesa di verifiche. Inoltre sono state annullate anche tutte le manifestazioni sportive, ricreative e culturale nel territorio comunale fino a nuove disposizioni.

In corso un tavolo tecnico per valutare la necessità di ulteriori provvedimenti a tutela della salute pubblica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Lavoro