Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cronaca sabato 20 agosto 2016 ore 10:49

Il cane bagnino salva un gruppo di ragazzi

Cesare è un cane Terranova che insieme al bagnino Alessandro Semplici ha portato in salvo un gruppo di ventenni finiti al largo su un gommone



PUNTA ALA — Cesare è un bagnino a quattro zampe che lavora insieme al bagnino sulla costa di Punta Ala a Grosseto, qualche giorno fa un gruppo di ventenni a bordo di un piccolo gommone, si erano allontanati dalla riva per oltre 300 metri e rischiavano anche di finire tra le imbarcazioni a motore. 

"Era da un po' che tenevo d'occhio con il binocolo il gommone con i ragazzi - racconta il bagnino - perché avevo notato che si stavano spingendo un po' troppo a largo. Quando poi ho visto che avevano abbondantemente superato il limite della zona riservata alla balneazione, ho deciso di intervenire insieme a Cesare". 

In un primo momento Alessandro Semplici ha cercato di richiamare la loro attenzione con il fischietto, ma non ha avuto nessuna risposta dai ragazzi, molto probabilmente perché erano troppo distanti. 

"Quindi - spiega Semplici - ho dovuto raggiungerli a nuoto, sfruttando in alcuni momenti l'azione trainante del cane. Una volta raggiunti, i ragazzi mi hanno riferito che non si erano resi conto di quanto fossero a largo e, dopo essermi sincerato che stessero tutti bene, li abbiamo aiutati a rientrare verso riva accompagnandoli a nuoto per tutto il percorso del rientro".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 32 anni residente in provincia di Lucca è stata trovata senza vita in un appartamento in Valle d'Aosta. Non se ne avevano notizie da ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità