Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Monitor Consiglio martedì 15 novembre 2022 ore 16:18 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Regione eroghi i rimborsi per Semia e le altre associazioni

Irene Galletti
Irene Galletti

"Interrogazione per chiedere che vengano erogati i rimborsi spettanti al Centro Recupero Animali Selvatici di Montespertoli e a tutti gli altri CRAS"



FIRENZE — “In Toscana - spiega la Presidente del gruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale Irene Galletti - sono diverse le associazioni animaliste che, per conto della Regione, operano in convenzione per erogare prestazioni di custodia e cura della fauna selvatica. Tra queste anche il Centro Recupero Animali Selvatici (CRAS) di Montespertoli, una realtà legata all’Associazione Semia Onlus, nonché unica struttura disponibile sul territorio dell’Azienda Usl Toscana Centro con caratteristiche tecnico gestionali adeguate per queste finalità.”

Secondo la Cinquestelle “ciò che alcune associazioni animaliste toscane ci segnalano, come anche Semia onlus, è la mancata erogazione del rimborso stabilito per le prestazioni. Rimborso, peraltro, insufficiente a garantire la gestione di un luogo in cui permettere la convivenza in recinti separati, e le dovute cure, per volatili, tartarughe, cinghiali e lupi. Animali che richiedono cibo e cure quotidiane, con costi significativi anche in periodi meno complicati di quello che stiamo vivendo oggi a causa dell’inflazione innescata dal “caro bollette”.

“Per trovare una soluzione a tutto questo - conclude Galletti - abbiamo protocollato un’interrogazione per chiedere alla Regione come e in quali tempi procederà a sanare la situazione dell’Associazione Semia Onlus e di tutte la altre associazioni toscane che denunciano ritardi nell’erogazione dei rimborsi per i servizi già effettuati, e se non ritenga utile rivedere le quote previste in convenzione alla luce dei recenti rincari che stanno mettendo a repentaglio la sopravvivenza stessa di questi centri".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca