Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:19 METEO:FIRENZE22°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nespoli: «Io come la mia Inter, poche vittorie ma di gran cuore»

Attualità mercoledì 03 febbraio 2016 ore 18:46

Tari, i toscani pagano 44 milioni di troppo

Secondo Confcommercio imprese e famiglie spendono più di quanto dovrebbero, vista la quantità di rifiuti prodotta. Colpa di un sistema inefficiente



FIRENZE — I numeri dell'osservatorio sono impietosi: a Lucca la spesa supera di quasi la metà (+47,66%) il fabbisogno effettivo, calcolato in base alla quantità di rifiuti prodotti. 

Al secondo posto c'è Prato con il +43%, poi Siena a quasi +30% e gli altri capoluoghi intorno al +20%.

In controtendenza Arezzo e Pistoia, dove la Tari è sostanzialmente in linea con la quantità di rifiuti prodotta dai cittadini. 

Il costo dell'inefficienza in Toscana è di oltre 44 milioni di euro l'anno, il secondo in Italia. 

"Un eccesso di spesa che non trova giustificazioni e che rallenta la competitività delle imprese toscane - ha sottolineato il direttore regionale di Confcommercio Toscana Franco Marinoni - Le imprese producono almeno l'11% dei rifiuti in meno rispetto al 2010 ed è curioso che le bollette non si siano adeguate alla nuova realtà". 

Secondo Confcommercio è necessario che i Comuni rivedano i coefficienti. "In modo - ha spiegato Marinoni - da eliminare le disparità territoriali e di categoria, ma, soprattutto, che il sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti sia ricalibrato in base alle nuove esigenze e improntato alla massima efficienza".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo due ragazze. Tutte e 5 le persone coinvolte nell'impatto sono finite all'ospedale. L'uomo è grave. L'incidente all'altezza di una rotatoria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca