Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:46 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il castello di Gaziantep distrutto dal terremoto in Turchia: resta un cumulo di macerie

Cronaca martedì 22 novembre 2022 ore 10:57

False residenze per il reddito di cittadinanza, 16 denunciati

Oltre 50.000 euro di contributi sarebbero stati percepiti indebitamente secondo i controlli effettuati dai militari nel solo a Rignano sull'Arno



RIGNANO SULL'ARNO — Sedici persone sono state denunciate per indebita percezione del reddito di cittadinanza dai carabinieri di Rignano sull’Arno, nel Fiorentino.

I militari in collaborazione con il Nucleo Ispettorato del lavoro di Firenze, hanno denunciato in stato di libertà 16 persone che sono risultate destinatarie del beneficio del reddito di cittadinanza senza averne titolo in quanto avevano dichiarato fittiziamente di essere residenti in Italia da almeno 10 anni quale periodo minimo necessario per ricevere l’aiuto economico. 

Le sedici persone, a cui già tra Dicembre 2020 e Giugno 2022, è stato sospeso il beneficio hanno percepito indebitamente somme di denaro tra 240 euro e 9.000 euro per un valore complessivo di oltre 54.000 euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca