Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità venerdì 28 aprile 2017 ore 13:12

A maggio l'incidente probatorio per Gasparri

E' stato fissato per l'8 maggio l'interrogatorio di Marco Gasparri, dirigente Consip che ha confessato di essere stato corrotto da Alfredo Romeo



ROMA — Continuano le indagini della procura di Roma e Napoli sull'appalto Consip da due miliardi e settecento milioni di euro che ha portato in carcere l'imprenditore napoletano Alfredo Romeo, accusato di aver corrotto un funzionario della centrale acquisti del ministero per ottenere informazioni utili a condizionare a suo favore l'esito della maxi-gara.

Il gip di Roma ha fissato per il prossimo 8 maggio l'interrogatorio in incidente probatorio di Marco Gasparri, dirigente Consip, così come richiesto dalla Procura di Roma nell'ambito dell'inchiesta che il primo marzo scorso ha portato all'arresto dell'imprenditore Alfredo Romeo per corruzione. 

Obiettivo del procuratore aggiunto Paolo Ielo e del sostituto Mario Palazzi è cristallizzare le sue affermazioni che sono alla base delle accuse mosse a Romeo. 

Parlando sia con i magistrati romani sia con quelli di Napoli, il dirigente della centrale acquisti ha affermato di avere ricevuto, nell'arco di tre anni, circa centomila euro da parte di Romeo per ottenere informazioni relative agli appalti banditi dalla Consip. 

L'atto istruttorio avverrà davanti al gip Gaspare Sturzo, lo stesso magistrato che deve decidere sulla richiesta di interdizione per la Romeo Gestione. Non è escluso che il gip su questo punto decida all'esito dell'interrogatorio di Gasparri le cui dichiarazioni hanno costituito un importante elemento di prova.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 36 anni è stata arrestata a seguito di una lunga serie di furti e di indagini condotte da carabinieri, polizia, finanza e vigili urbani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca