Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Emissioni di CO2: l'impatto di internet, cloud e streaming sul riscaldamento globale e come ci ingannano i big del web

Attualità martedì 15 giugno 2021 ore 18:20

Astrazeneca efficace contro la variante Delta

A dirlo i nuovi dati dell'autorità sanitaria britannica che indicano alti livelli di protezione contro la variante indiana e quella inglese



ROMA — La variante indiana, ribattezzata Delta, spaventa l'Europa con l'aumento dei casi riscontrati in Gran Bretagna ma i nuovi dati dell'autorità sanitaria britannica Public Health England (PHE) hanno dimostrato che il vaccino anti-Covid Vaxzevria di AstraZeneca offre alti livelli di protezione contro la variante indiana. 

A renderlo noto è l'azienda stessa mostrando i dati pubblicati dalla PHE che dimostrerebbero come, dopo la seconda dose del vaccino anti-Covid Vaxzevria, crollano del 92% le possibilità di ricovero in ospedale a causa della variante indiana. Non solo, non ci sarebbero neanche persone decedute tra quelle che hanno ricevuto la seconda dose di Astrazeneca e che hanno contratto la variante Delta.

Il vaccino Vaxzevria ha anche mostrato un alto livello di efficacia contro la variante Alpha, quella inglese, con una riduzione dell'86% dei ricoveri e nessun decesso segnalato.

L'analisi effettuata in Inghilterra ha incluso 14.019 casi della variante Delta - 166 dei quali sono stati ricoverati in ospedale - tra il 12 Aprile e il 4 Giugno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre gravi incidenti in poche ore si sono verificati nella giornata di oggi, due nell'Aretino e uno nel Senese. Sono tutti e tre ricoverati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità