Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:36 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Chi non salta nerazzurro è...», Berlusconi affacciato in piazza Duomo salta con i tifosi

Attualità martedì 18 gennaio 2022 ore 19:30

In Italia record Covid, 228mila nuovi positivi

Nuovo picco di vittime, 434: era dal 14 Aprile 2021 che non veniva registrato un numero così alto di decessi per Covid. Boom di tamponi



ROMA — L'epidemia di Covid, complice l'elevatissima contagiosità della variante Omicron, continua la sua corsa e nel nuovo bollettino nazionale sono stati registrati 228.178 nuovi casi di contagio, un nuovo record dall'inizio della pandemia, a fronte di un numero gigantesco di tamponi processati, 1 milione e 481mila. Il tasso di positività infatti resta stabile al 15,4%.

Il dato più negativo riguarda le vittime del virus: oggi sono 434 contro le 287 di ieri. Era dal 14 aprile 2021 che non si registrava un numero così alto di decessi.  

Sono 2 milioni e mezzo gli attualmente positivi al Covid in Italia, con un incremento di 6.878 nelle ultime 24 ore. 

I dimessi e i guariti sono invece 6.314.444, con un incremento di 220.811 rispetto a ieri.

Per quanto riguarda gli ospedali, lievissimo calo dei pazienti gravi in terapia intensiva, oggi sono 1.715, 2 in meno nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono invece 150. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 19.448, ovvero 160 in più rispetto a ieri.

Le regioni che hanno notificato i maggiori incrementi di nuovi positivi sono la Lombardia (37mila), il Veneto (25mila), la Campania (21mila), il Piemonte (18mila).

Qui sotto la tabella del Ministero della salute con tutti i dati.

Tabella Ministero della Salute

Tabella Ministero della Salute


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca