Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:02 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità domenica 18 settembre 2022 ore 18:40

Capitale cultura 2025, Valdera ufficialmente in corsa

Il logo di Valdera 2025
Il logo di Valdera 2025

E' stata formalizzata la lista delle 15 città in lizza per conquistare il prestigioso titolo. A Novembre arriverà la rosa delle 10 finaliste



ROMA — E' ufficiale: la Valdera con Peccioli capofila è in corsa tra le 15 città candidate al titolo di Capitale italiana della cultura per il 2025. Il Ministero della cultura ha reso note le candidate al prestigioso titolo: oltre a Peccioli per la Toscana, ci sono le città di Agrigento, Aosta, Assisi, Asti, Bagnoregio, Reggio Calabria, Enna, Monte Sant'Angelo, Orvieto, Otranto, Pescina, Roccasecca, Spoleto e Sulmona.

Dopo la consegna del dossier di candidatura da parte di Peccioli per il raggruppamento di Comuni della Valdera il 13 Settembre scorso, ora la tabella di marcia verso la conquista del titolo è fitta. Una prima scrematura servirà a individuare la short list di 10 finaliste, che verrà diffusa il 15 Novembre prossimo da parte della commissione dei giudici. Tra queste, poi, la commissione di esperti selezionerà la Capitale della cultura per il 2025 entro 17 Gennaio 2023. 

Peccioli è l'unica realtà toscana in lizza per aggiudicarsi il titolo e il milione di euro di finanziamento che servirebbe a dar seguito al progetto presentato. E per le ultime edizioni il ministro della cultura Dario Franceschini ha posto proprio l'accento sulla partecipazione anche di città di piccole dimensioni, "a dimostrazione che questo riconoscimento sia diventato una grande opportunità che, come dimostrano i dati, assicura ritorni in termini di visibilità, di pubblico e, quindi, anche di turismo e occasioni di sviluppo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno