Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump prende in giro Kamala Harris: «La chiamo 'Laughing Kamala', è pazza»
Trump prende in giro Kamala Harris: «La chiamo 'Laughing Kamala', è pazza»

Attualità giovedì 28 settembre 2023 ore 21:50

Caro luce, la bolletta sale del 18,6%

lampadine

La spesa annua per la corrente elettrica di una famiglia tipo in mercato tutelato è di 889,60 euro. Tutto su bonus sociali e contributo straordinario



ROMA — Bolletta elettrica per la famiglia tipo in tutela a +18,6% nel quarto trimestre del 2023 e spesa annua di 889,60 euro, in calo rispetto all'anno precedente del -32,7%: sono i dati diffusi da Arera, l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, sui costi per l'approvvigionamento elettrico.

I dati mostrano ancora una certa volatilità, segno che se pure la fiammata dei prezzi non brucia più come nel 2022 tuttavia ancora non c'è da abbassare la guardia.

Ma ci sono i bonus: "Terminato il sistema di rafforzamento in vigore negli ultimi 2 anni, vengono aggiornati i bonus sociali base al fine di garantire un risparmio del 30% sulla bolletta elettrica (al lordo delle imposte) e del 15% su quella gas (al netto delle imposte)", spieta la nota.

"Per l'ultimo trimestre dell'anno, inoltre, viene introdotta una novità: un contributo straordinario crescente con il numero dei componenti familiari, che arriverà in automatico a chi già riceve il bonus elettrico, cioè le famiglie con livello Isee fino a 15mila euro (30mila euro per le famiglie numerose), per un valore totale di 300 milioni di euro. Misure che attuano quanto previsto dal Governo nel decreto approvato nella riunione del Consiglio dei Ministri dello scorso 25 Settembre".

"Anche senza lo stimolo dei prezzi alti - - afferma il presidente di Arera Stefano Besseghini è importante in questa stagione invernale prestare molta attenzione al contenimento dei consumi e, per quanto possibile, a sviluppare investimenti di efficienza energetica".

L'aumento del prezzo dell'energia elettrica, per chi è ancora in tutela, è dovuto all'andamento delle attuali quotazioni all'ingrosso (Pun), previste in aumento per il quarto trimestre 2023 anche a causa del costo del gas naturale che normalmente cresce nelle stagioni più fredde.

Cosa accade in bolletta

La spesa per l'energia elettrica per la famiglia-tipo nell'anno scorrevole compreso tra il 1° Gennaio e il 31 Dicembre 2023 sarà di circa 889,60 euro, segnando un -32,7% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell'anno precedente (1° Gennaio - 31 Dicembre 2022).

Nel dettaglio delle singole componenti in bolletta, per l'energia elettrica si registra un +18,6% del prezzo finale della famiglia tipo, a 28,29 centesimi di euro al kWh, in netta diminuzione rispetto ai 66,01 centesimi che caratterizzavano il quarto trimestre 2022 (-57% circa). 

I bonus sociali energia a sostegno delle famiglie vengono erogati direttamente in bolletta a tutte le famiglie aventi diritto, a condizione che abbiano un Isee valido nel corso del 2023 ed entro la soglia di 15mila euro (30mila euro per le famiglie numerose con almeno 4 figli a carico). 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragedia in mezzo agli ombrelloni, dove un uomo ha perso la vita stroncato da un malore. Attivato l'elisoccorso, vani i tentativi di rianimarlo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca