comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 novembre 2020
corriere tv
Genovese, la 18enne vittima degli abusi: «Ho subito una violenza sessuale da più persone...una era sicuramente Genovese»

Attualità martedì 09 ottobre 2018 ore 13:11

La macchia nel Tirreno ripresa dallo spazio

Foto Facebook ESA - European Space Agency

Il satellite Sentinel-1 dell'Agenzia Spaziale Europea ha fotografato dall'alto la chiazza di carburante finito in mare dopo lo scontro tra mercantili



ROMA — E' stata immortalata anche dallo spazio la macchia di carburante che si è disperso in mare dopo la collisione tra la motonave tunisina Ulisse, che trasportava autocarri e automobili con la nave portacontainer Cls Virginia, battente bandiera cipriota in acque francesi al largo della Corsica (vedi articoli correlati). A fotografarla dall'alto è stato il satellite Sentinel 1A che insieme a Sentinel-1B fa parte della costellazione europea Copernicus condotta da Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Commissione Europea.

I satelliti sono in grado di vedere anche attraverso l'oscurità e di penetrarla per catturare immagini come quella della chiazza di petrolio nel Tirreno, lunga circa 20 chilometri. 

 Alle operazioni di pulizia del mare sta contribuendo anche l'Italia insieme a Francia e Principato di Monaco. Uno dei mezzi antinquinamento è salpato da Livorno dopo lo scontro. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni