Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:22 METEO:FIRENZE10°12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la disperazione degli abitanti di Casamicciola: «Qui è un macello...»

Cronaca mercoledì 27 settembre 2017 ore 16:45

Concorsi truccati, Unifii e Miur parti civili

Il ministero della pubblica istruzione

L'Università di Firenze si costituirà parte civile nel procedimento che ha portato agli arresti 7 docenti. Anche il Ministero sta valutando l'opzione



ROMA — L'ateneo fiorentino si costituità parte civile nell'eventuale processo che scaturisse dall'inchiesta della procura di Firenze sui concorsi per l'abilitazione all'insegnamento del diritto tributario pesantemente truccati da accordi clandestini fra alcuni docenti (vedi qui sotto gli articoli collegati). E la stessa opzione potrebbe essere esercitata anche dal Ministero per la Pubblica Istruzione, come ha dichiarato la ministra per i rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro rispondendo a un'interrogazione.

La stessa ministra della pubblica istruzione Valeria Fedeli oggi ha dichiarato che bisognerebbe dare un riconoscimento al ricercatore fiorentino, Philip Jezzi Laroma, che ha dato il via all'inchiesta denunciando alla procura le pressioni ricevute da un docente per non partecipare a un concorso allo scopo di favorire un altro candidato meno qualificato di lui. "Considero la sua scelta di grandissimo esempio etico e civile in questo Paese - ha dichiarato la ministra - Serve dare un riconoscimento a chi sceglie individualmente di esprimere coraggio e senso civico e lo farò anche con lui".

Nel corso delle indagini sui concorsi truccati sono state indagate 59 persone, sette docenti sono finiti agli arresti domiciliari mentre altri 22 sono stati interdetti dall'attività universitaria per un anno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio è stato raggiunto dalle fiamme divampate nei locali dell'azienda. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono serie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità