Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità domenica 26 luglio 2020 ore 18:50

Covid, lieve frenata, 255 nuovi casi in Italia

gente che cammina

Nelle ultime 24 leggera diminuzione dei nuovi positivi, 5 nuovi decessi. Ma la ripresa del virus in Francia, Germania, Spagna e Romania fa paura



ROMA — Di nuovo una leggera diminuzione dei nuovi casi di positività al Covid-19 in Italia ma l'attenzione resta sempre molto alta, soprattutto per la situazione che, a livello globale, non accenna a migliorare, anzi: l'Oms proprio oggi ha spiegato che la pandemia viaggia al ritmo di un milione di contagi a settimana. In Europa, preoccupa la ripresa dell'offensiva del virus in Francia, in Spagna (in particolare in Catalogna), in Germania e in Romania (dove in un giorno solo sono stati oltre 1.200 i nuovi casi individuati).

Oggi in Italia, secondo i dati pubblicati dal Ministero della Salute, i nuovi positivi sono stati 255 (20 in meno rispetto a ieri) per un ammontare complessivo di 246.118 contagi dall'inizio dell'epidemia. Nel nostro Paese sono attualmente positive 12.565 persone (123 in più).

I ricoverati con sintomi in ospedale sono 735 (4 in più da ieri). Risalgono di 3 i pazienti in terapia intensiva che oggi sono 44. In isolamento domiciliare ci sono 11.786 persone (116 in più).

I deceduti totali sono 35.107 cioè 5 in più rispetto a ieri (stesso incremento di ieri), mentre i i dimessi e guariti sono in tutto 198.446, (126 in più). 

Anche oggi le regioni in cui l'incremento è stato maggiore sono state la Lombardia (74 casi), l'Emilia-Romagna (61 casi), il Veneto e il Lazio (19 casi entrambi). In Toscana sono stati 15 i nuovi positivi mentre Umbria, Sardegna, Calabria, Valle d'Aosta e Basilicata non hanno registrato nuovi casi positivi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno