Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:15 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità sabato 04 novembre 2023 ore 18:55

Covid, viaggia a rilento la campagna vaccinale

vaccino covid

Il ministero della salute sollecita ad accelerare sulle somministrazioni con medici di base, pediatri e farmacie. Coperto lo 0,13% degli over 60



ROMA — Viaggia a rilento in Italia la campagna vaccinale contro il Covid-19, al punto da spingere il ministero della salute a diramare una circolare per sollecitare le Regioni ad accelerare sulle somministrazioni coinvolgendo medici di base, pediatri e farmacie. 

Secondo quanto risulta dal portale ministeriale dedicato proprio ai vaccini anti Covid, alle 9,26 di ieri risultava coperto per aver ricevuto il vaccino (0,03%) o esser guarito da 4 mesi al massimo (0,10%) lo 0,13% degli italiani con più di 60 anni, stessa percentuale rilevata in Toscana.

Ma se la Toscana risulta in linea con la copertura complessiva rilevata a livello nazionale, il Lazio ad esempio presenta una percentuale di protezione dello 0,05%, la Provincia autonoma di Bolzano dello 0,01%, idem la Valle d'Aosta, la Liguria e il Molise dello 0,02%.

Più elevate ma sempre nell'ordine dello 'zero virgola' le percentuali in Abruzzo (0,27%), Umbria (0,26%), Marche e Veneto (0,20%).

"L’andamento dell’attuale campagna vaccinale anti Covid-19 vede ancora un ridotto numero di vaccinazioni", recita la circolare ministeriale.

"Si raccomanda - vi si legge ancora - di implementare le più opportune misure organizzative, con particolare riferimento alla collaborazione operativa dei medici di medicina generale e pediatri di ibera scelta e delle farmacie, atte a garantire una maggiore offerta attiva della vaccinazione alle persone a rischio di sviluppare forme gravi della malattia. Si raccomanda, inoltre, di rafforzare le attività di comunicazione e informazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno