Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE17°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel villaggio di Lzyum, dove non c'è più una sola casa rimasta in piedi. Olga: «Anche il nostro liceo distrutto dai russi»

Attualità venerdì 17 giugno 2022 ore 10:09

Covid, alto rischio in 6 regioni

turisti con mascherina

Aumentano i ricoveri in area medica e l'incidenza settimanale sale da 222 a 310 nuovi casi ogni 100mila abitanti. Ecco il monitoraggio Iss



ROMA — Contagi Covid in ripresa, con 6 regioni classificate ad alto rischio e indice Rt che torna alla soglia epidmica mentre aumenta il tasso di occupazione dei posti letto ospedalieri nelle aree mediche, con flessione invece nelle terapie intensive: è il quadro generale sull'andamento della pandemia in Italia tracciato dal monitoraggio settimanale dell'Istituto superiore di sanità (Iss).

Sono 14 le regioni considerate a rischio moderato mentre, come accennato sopra, 6 vengono classificate come ad alto rischio e una sola a rischio basso. L'incidenza settimanale a livello nazionale è di 310 ogni 100.000 abitanti nel dato rilevato fra il 10 e il 16 Giugno, contro il 222 ogni 100.000 abitanti della precedente cristallizzazione.

Nel periodo tra il 25 Maggio e il 7 Giugno, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,83 (range 0,73–1,18), anche in questo caso in aumento rispetto alla settimana precedente, con un range al di sopra della soglia epidemica.

Quanto ai ricoveri, cresce anche l’indice di trasmissibilità basato sui casi con necessità di cure ospedaliere, con un intervallo che raggiunge la soglia epidemica: l'Rt al 7 Giugno è a 0,95 contro lo 0,80 del 31 Maggio scorso. 

I pazienti ricoverati sono meno gravi, col tasso di occupazione in terapia intensiva che scende al 1,9% (rilevazione del 16 Giugno) contro il 2,0% del 9 Giugno scorso, mentre nelle aree mediche aumenta a livello nazionale il tasso di occupazione dei posti letto: il 16 Giugno si è attestato sul 6,7% contro il 6,6% sempre del 9 Giugno scorso.

La percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è stabile al 10%. Aumenta invece la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (44% contro il 42% della rilevazione precedente). Diminuisce la percentuale dei casi diagnosticati attraverso l'attività di screening (47% contro il 49% del monitoraggio scorso).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità