Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, la comunità marocchina festeggia in strada dopo la vittoria ai Mondiali

Attualità mercoledì 03 giugno 2020 ore 19:15

Covid, in Italia dodici regioni senza vittime

Risultato ottenuto per la prima volta da inizio emergenza nel giorno di riapertura dei confini. Ma i nuovi casi aumentano, oltre metà in Lombardia



ROMA — Nel fatidico 3 Giugno che ha sancito la riapertura dei confini tra regioni con la conseguente ripresa della mobilità, i numeri che arrivano dal bollettino della Protezione Civile per la prima volta dall'inizio dell'epidemia di Covid mostrano che in dodici regioni italiane non registrano decessi legati al coronavirus: si tratta di Marche, Campania, Trentino Alto Adige, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Valle d'Aosta, Calabria, Molise, Basilicata e, dato non da poco, del Veneto.

Resta, comunque, il nodo della Lombardia che anche oggi registra quasi la metà dei morti registrati a livello nazionale nelle ultime 24 ore, cioè 29 su 71 complessivi registrati a livello nazionale e oltre la metà dei nuovi contagi, vale a dire 237 su 321.

In tutto, a livello nazionale, i contagiati dall'inizio dell'epidemia che assommano attualmente positivi, deceduti e guariti, sono 233.836. Il numero totale di attualmente positivi è di 39.297, con una decrescita di 596 assistiti rispetto a ieri.

Elaborazione HTeT su dati ProCiv

Migliora ancora la situazione dei ricoveri. Tra gli attualmente positivi, 353 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 55 pazienti rispetto a ieri, 5.742 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 174 pazienti rispetto a ieri, 33.202 persone, pari all’84% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

I deceduti totali sono33.601, i dimessi e i guariti 160.938, con un incremento di 846 persone rispetto a ieri.

I numeri piccoli con la freccina si riferiscono agli incrementi di oggi

La situazione degli attualmente positivi in Italia, regione per regione, oggi si mostra così:

- Lombardia 20.224 (in calo)

- Piemonte 4.686 (in calo)

- Emilia Romagna 2.839 (in calo)

- Veneto 1.387 (in calo)

- Toscana 973

- Liguria 514 (in calo)

- Lazio 2.818 (in calo)

- Marche 1.310 (in calo)

- Campania 869 (in calo)

- Puglia 1.036 (in calo)

- Prov. autonoma di Trento 222 (in calo)

- Sicilia 880 (in calo)

- Friuli Venezia Giulia 233 (in calo)

- Abruzzo 736 (in calo)

- Provincia autonoma di Bolzano 120 (stazionario)

- Umbria 31 (in calo)

- Sardegna 146 (in calo)

- Valle d'Aosta 13 (stazionario)

- Calabria 110 (in calo)

- Molise 127 (in calo)

- Basilicata 23 (in calo)

Dati ProCiv

Elaborazione HTeT su dati ProCiv


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Monitor Consiglio

Attualità