Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Festa al comitato Funaro, Nardella: «Firenze la linea del Piave della sinistra»
Festa al comitato Funaro, Nardella: «Firenze la linea del Piave della sinistra»

Attualità venerdì 17 maggio 2024 ore 08:04

Eccidio di Civitella, sì ai risarcimenti per gli eredi delle vittime

Il presidente Mattarella a Civitella in Val di Chiana dinanzi all'epigrafe per la strage
Il presidente Mattarella a Civitella in Val di Chiana dinanzi all'epigrafe per la strage

Il ministero dell'economia ha dato il primo via libera all'istanza per 900mila euro. Il 25 Aprile sui luoghi della strage il presidente Mattarella



ROMA — C'è un primo via libera ai risarcimenti per gli eredi delle vittime della strage di Civitella in Val di Chiana dal fondo del ministero dell'economa e delle finanze: proprio il Mef ha detto il primo "sì" a un'istanza avanzata da 4 figli superstiti dell'eccidio del 29 Giugno 1944 in cui persero la vita per mano nazista 115 persone solo in quel borgo.

L'istanza approvata prevede risarcimenti per circa 900mila euro, più di 200mila per ciascuno dei 4 rappresentati dall'avvocato Roberto Alboni, nipote di una delle vittime: Metello Cesarini.

I 900mila euro sono quanto previsto con sentenza di Cassazione del 2008 che condannava all'ergastolo di Max Josef Milde. Era lui l'ufficiale al comando del battaglione che perpetrò la strage di Civitella, scelta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella per celebrare lo scorso 25 Aprile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno