Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:00 METEO:FIRENZE18°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Politica mercoledì 11 maggio 2022 ore 11:12

Elezioni, in ospedale scrutinatori col green pass

Nuova circolare del Ministero della salute con le regole che garantiranno il voto alle persone ricoverate o in isolamento domiciliare per il Covid



ROMA — Il 12 giugno si terranno le elezioni amministrative 2022 e i referendum sulla giustizia promossi dalla Lega. Per garantire la possibilità di votare a tutti i cittadini, compresi quelli positivi al Covid ricoverati in ospedale o in isolamento domiciliare, il Ministero della salute ha diffuso una circolare con tutte le prescrizioni.

Nei seggi elettorali ospedalieri, presidente e scrutinatori dovranno avere il green pass e indossare dispositivi di protezione individuale ovvero camice o grembiule monouso, guanti, visiera con mascherina chirurgica oppure Ffp2 o Ffp3. Gli elettori invece dovranno indossare almeno la mascherina.

I seggi ospedalieri dovranno essere allestiti nelle strutture sanitarie che abbiano più di 100 posti letto Covid. Tramite seggi speciali, queste sezioni potranno provvedere anche alla raccolta del voto al domicilio dei pazienti in isolamento nonchè dei pazienti ricoverati in strutture che abbiano meno di 100 posti letto Covid.

Mascherina obbligatorie anche nelle residenze sanitarie assistite, sia per gli operatori dei seggi che per i votanti.

In tutti i casi, le operazioni di voto dovranno svolgersi rapidamente e in locali dedicati, sufficientemente ampi per garantire il mantenimento della distanza di sicurezza e con possibilità di ricambio d'aria.

In Toscana sono 28 i Comuni in cui si vota per eleggere il nuovo sindaco e il nuovo Consiglio comunale. Tra questi anche due Comuni capoluogo: Lucca e Pistoia. Qui sotto l'elenco completo.

PROVINCIA DI AREZZO: Monte San Savino e Montemignaio

PROVINCIA DI FIRENZE: Rignano

PROVINCIA DI GROSSETO: Campagnatico, Manciano e Pitigliano

PROVINCIA DI LIVORNO: Campo nell’Elba, Marciana Marina, Porto Azzurro e Sassetta

PROVINCIA DI LUCCA: Lucca, Bagni di Lucca, Camaiore, Porcari e Forte dei Marmi

PROVINCIA DI MASSA CARRARA: Carrara, Aulla, Mulazzo e Zeri

PROVINCIA DI PISA: Bientina e Riparbella

PROVINCIA DI PISTOIA: Pistoia, Marliana, Quarrata, San Marcello Piteglio e Serravalle Pistoiese.

PROVINCIA DI SIENA: Montalcino e Sarteano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno