Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:56 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Attualità sabato 29 gennaio 2022 ore 12:30

Giuliano Amato presidente della Corte costituzionale

Residente da trent’anni ad Orbetello è stato due volte Presidente del Consiglio. Ha studiato a Pisa e vissuto a Lucca negli anni sessanta



ROMA — Eletto all'unanimità Giuliano Amato, giudice costituzionale con maggiore anzianità, è stato eletto presidente della Corte costituzionale e resterà in carica per quasi 8 mesi, fino al prossimo settembre quando terminerà il suo mandato alla Corte. 

Nato a Torino nel 1938 da una famiglia di origine siciliana, professore emerito di diritto pubblico comparato, è stato membro del Parlamento per 18 anni, due volte presidente del Consiglio dei ministri (dal 1992 al 1993 e dal 2000 al 2001), Ministro dell'Interno, oltreché due volte Ministro del Tesoro (1987-1989 e 1999-2000), Ministro per le riforme istituzionali (1998-1999).

Esponente del Partito Socialista Italiano per oltre 30 anni, ha legato molto la sua vita alla Toscana vivendo da trent'anni ad Orbetello.  A Lucca alla fine della seconda guerra mondiale, ha frequentato le elementari ed il ginnasio-liceo, e poi la Normale a Pisa. 

Giuliano Amato si è laureato in Giurisprudenza ed è stato professore di diritto costituzionale comparato alla Sapienza dal 1975 al 1997. Ha insegnato anche negli Atenei di Modena e Reggio Emilia, di Firenze, e poi alla New York University School of Law, all'Istituto Universitario Europeo e di nuovo a Firenze. È stato presidente della Scuola superiore S. Anna di Pisa e dell’Istituto Treccani, nonché, dal 1994 al 1997, dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Antitrust).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità