Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°15° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 15 dicembre 2019

Attualità martedì 12 novembre 2019 ore 16:50

I militari feriti in Iraq di ritorno in Europa

Lo ha comunicato il ministero della Difesa. I soldati, due del Col Moschin di Livorno, uno fiorentino, trasferiti in un ospedale militare in Germania



ROMA — Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha fatto sapere che i cinque militari italiani feriti nell'attentato di domenica scorsa a Kirkuk, in Iraq, stanno rientrando in Europa. "In condizioni stabili e dimessi dal Role3 di Baghdad, i cinque militari italiani vittime del grave attentato dello scorso 10 novembre stanno rientrando in Europa", si legge in una nota. 

Destinazione, l'ospedale militare della base aerea degli Stati Uniti di Ramstein, in Germania "dove riceveranno le migliori cure specialistiche prima del loro rientro in Italia". 

L'esplosione che li ha feriti gravemente è avvenuta nella zona di Kirkuk ed è stata innescata da un ordigno rudimentale. Molte, anche dalla Toscana, le manifestazioni di sostegno. 



Tag

Dai Girotondi alle Sardine:l'abbraccio tra le generazioni della sinistra

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca