comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:41 METEO:FIRENZE-1°9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid-19, anticorpi monoclonali: viaggio nel laboratorio di Pomezia che li produce

Attualità lunedì 09 novembre 2020 ore 17:35

In Italia meno tamponi e positivi ma i morti aumentano

Come ogni lunedì scendono i dati sul contagio a livello nazionale ma le vittime registrate nelle ultime 24 ore salgono a 356



ROMA — Nelle giornate festive i servizi sanitari di molte regioni italiane processano meno tamponi e anche questo lunedì il risultato è che, nel bollettino Covid nazionale, i casi di contagio inseriti nelle ultime 24 ore diminuiscono. 

Oggi infatti sono 25.271 contro gli oltre 32mila di ieri, a fronte di 147.725 tamponi contro i 191mila di sabato, 43mila in meno. La percentuale di casi sospetti che risultano positivi rispetto al totale dei test effettuati resta quindi elevata, 17,1%.

E che l'epidemia continui a colpire lo dimostra il nuovo dato sui decessi, 356 contro i 331 di ieri.

In attesa di conoscere i numeri contenuti nel nuovo monitoraggio settimanale dell'Iss sull'andamento dell'epidemia - e il probabile passaggio di alcune regioni, fra cui la Toscana, fra le zone a rischio elevato dove è obbligatorio adottare maggiore restrizioni (rosse o arancioni) - segnaliamo che anche oggi il maggior numero di nuovi casi è stato registrato in Lombardia (4.777), seguita dalla Campania (3.120), dal Piemonte (2.876), dalla Toscana (2.244), dal Veneto (2.223), dal Lazio (2.153), dall'Emilia Romagna (2.025), dalla Sicilia (1.023) e dalla Puglia (730).

Il totale dei contagiati dal Covid in Italia nel 2020 quindi sale a 960.373.

Gli attualmente positivi in Italia sono 573.334. Di questi, 27.636 sono ricoverati nei posti letto Covid ordinari (quasi 1.200 in più in 24 ore) e 2.849 in terapia intensiva (100 in più rispetto a sabato). Altri 542.849 contagiati sono in isolamento a casa con sintomi lievi o senza sintomi.

Dal Febbraio scorso ad oggi sono invece guarite (oppure dimesse dagli ospedali) 345.289 persone, con un notevole incremento nelle ultime 24 ore: 10.215 in più.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca