Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità lunedì 16 gennaio 2023 ore 12:51

E' morta Gina Lollobrigida

Gina Lollobrigida
Gina Lollobrigida

Protagonista del grande cinema italiano, la memorabile Fata Turchina del Pinocchio di Comencini si è spenta a 95 anni. Il suo legame con la Toscana



ROMA — All'età di 95 anni è morta a Roma Gina Lollobrigida. Una fra le principali protagoniste del grande cinema italiano - memorabile Fata Turchina ne Le avventure di Pinocchio di Luigi Comencini - si è spenta oggi 16 Gennaio.

Saldo il suo legame con la Toscana, a partire proprio da quella serie sul burattino di legno creato dal genio di Carlo Collodi ma non solo. La presenza di Gina Lollobrigida in terra toscana è stata infatti sempre assidua, tanto da spingere il Comune di Pietrasanta a conferirle nel 2000 la cittadinanza onoraria dopo che l'attrice aveva iniziato a dedicarsi alla scultura aprendo un suo atelier nella Piccola Atene.

Per rimanere agli ultimi anni, poi, tra le altre cose nel 2018 a Firenze fu la madrina d'eccezione del Gran Ballo di Corte organizzato alla Villa Medicea del Poggio Imperiale in occasione dei 150 anni dal matrimonio tra Umberto e Margherita di Savoia organizzato dall’Associazione Culturale Pinocchio a Casa sua. Nell'anno successivo invece, il 2019, tornò in Toscana ad Arezzo alla Casa della Musica. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno