Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità lunedì 11 luglio 2016 ore 18:25

Mps sì, Banca Etruria no, risparmiatori infuriati

La possibilità che il governo Renzi intervenga per salvare il Monte dei Paschi sta scatenando la rabbia delle vittime del decreto salva-banche



ROMA — Aspettano i provvedimenti del governo. Aspettano ma nel frattempo la rabbia cresce. Sono i risparmiatori delle quattro banche 'azzerate' per decreto dal governo Renzi, Banca Etruria, Banca Marche, Cassa di Risparmio di Ferrara e Cassa di Risparmio di Chieti. Centinaia di correntisti che hanno rischiato di perdere i loro risparmi investiti in titoli a rischio 'a loro insaputa'. E che adesso attendono che il fondo interbancario creato per risarcirli diventi operativo, forse la prossima settimana.

Contemporaneamente però il governo sta lavorando anche a un intervento pubblico per salvare il Monte dei Paschi, precipitato in una nuova, profondissima crisi. E la disparità di trattamento fra la banca senese e gli altri quattro istituti sta scatenando l'ira delle vittime dal salva-banche.

"Molti risparmiatori vivono una situazione di ancora maggiore ingiustizia in queste ore, aspettando quello che succederà al Monte dei Paschi - ha spiegato la presidente dell'associazione delle vittime Letizia Giorgianni - L'intervento pubblico su Mps potrebbe preservare gli investitori come invece non è accaduto nel caso della risoluzione di Banca Etruria, Banca Marche, Carife e Carichieti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto con lo scooter non ha lasciato scampo né all'uomo né al quattro zampe. Gravissimo il 19enne alla guida del motorino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità