Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:00 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Attualità martedì 06 ottobre 2020 ore 18:15

Inchiesta parlamentare sulla morte di David Rossi

David Rossi
David Rossi

In dirittura d'arrivo la commissione d'inchiesta sulla tragica morte nel 2013 del responsabile comunicazione di Monte dei Paschi di Siena



ROMA — Il caso della morte di David Rossi, il responsabile dell'area comunicazione del Monte dei Paschi di Siena avvenuta il 6 marzo 2013, sarà oggetto di indagine da parte del Parlamento. 

Lo ha annunciato il presidente della Commissione Giustizia alla Camera Mario Perantoni (M5S):  "Il Parlamento finalmente indagherà sulla morte di David Rossi, responsabile dell'area Comunicazione del Monte dei Paschi di Siena, precipitato dalla finestra del proprio ufficio nella sede storica della banca di Rocca Salimbeni". 

"Oggi, infatti - ha aggiunto Perantoni - abbiano incardinato, congiuntamente alla commissione Finanze, la proposta di legge che istituisce l'organismo parlamentare d'inchiesta e che durerà per tutta la legislatura". Lo stesso Perantoni ha detto anche di "tenere molto a questa iniziativa, perchè la scomparsa di David Rossi non ha trovato risposte soddisfacenti in sede giudiziaria". 

"Ricordo che Mps, la più antica banca italiana, entrò in difficoltà - ha concluso il deputato - dopo l'acquisizione del Banco Antonveneta dallo Ior, il Banco Vaticano: e' nostro dovere indagare sulle circostanze che hanno portato alla tragica fine di David Rossi".

Il 6 marzo 2013 il cadavere di Rossi fu trovato sulla strada su cui si affacciava il suo ufficio a Rocca Salimbeni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno