Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Remuzzi:«Le cure domiciliari non sono un'alternativa al vaccino»

Attualità giovedì 04 luglio 2019 ore 19:49

Pratiche aggressive, l'Antitrust multa Publiacqua

L'Antitrust ha elevato sanzioni per quasi sette milioni di euro ad alcuni gestori della risorsa idrica, tra questi c'è anche l'azienda toscana



ROMA — L'Autorità Antitrust al termine di tre distinti procedimenti ha elevato sanzioni per quasi sette milioni di euro ad Acea Ato 5 che gestisce circa 90 comuni nella provincia di Frosinone, Abbanoa in Sardegna e Publiacqua che opera sulle province di Arezzo, Firenze, Prato, e Pistoia.

L'Antitrast spiega che le tre aziende "hanno posto in essere pratiche commerciali aggressive" e cita le segnalazioni pervenute da parte dei consumatori. In una nota l'Autorità garante sottolinea "una inadeguata gestione dei reclami con risposte tardive e non risolutive, e la mancata sospensione delle procedure di riscossione degli importi e di distacco della fornitura".

Per quanto riguarda Publiacqua nella riscossione delle fatture relative ai consumi condominiali, l'Antitrust sottolinea che "c'è stato un indebito condizionamento dei condomini solventi in presenza di morosità di uno o più condomini, nonostante la presenza dei contatori individuali, con la minaccia della riduzione del flusso e conseguente sospensione della fornitura all'intero condominio".

Vincenzo Donvito, presidente Aduc, ha commentato "Arriva oggi, dopo svariate denunce e segnalazione, una pronuncia contro una pratica che Publiacqua spa ha avuto, e continua ad avere, nei confronti di chi, pagate le bollette, si è visto tagliare lo stesso il servizio. E ora, cosa succede? Non ci aspettiamo pentimenti, scuse e rimborsi. Sappiamo con chi abbiamo a che fare e, tra l’altro, è anche giusto che, come è molto probabile che succederà, facciano ricorso al Tribunale amministrativo regionale. Certo, se fossero un po’ più civici, in attesa della definizione finale potrebbero sospendere tutte le pratiche che hanno in corso".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Prefettura ha diramato la foto di Matteo Della Longa, 48 anni, di cui non si hanno più notizie dalla serata di lunedì
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità