Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:29 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, il terremoto apre delle voragini in strada: auto inghiottite

Politica martedì 25 ottobre 2022 ore 18:06

Rigassificatore, compensazioni per Piombino in una proposta di legge in parlamento

La Camera dei Deputati
La Camera dei Deputati

E' il Pd ad annunciare la presentazione dell'atto da parte dei suoi senatori e deputati eletti in Toscana. Obiettivo: risorse per famiglie e imprese



ROMA — Una proposta di legge in parlamento, presentata sia alla Camera che al Senato per chiedere una normativa e risorse per 870 milioni di euro per assicurare ricadute positive per famiglie e imprese del territorio piombinese che si accinge ad ospitare il rigassificatore: sono pronti a presentarla i parlamentari del Pd eletti in Toscana, e l'annuncio arriva dalla deputata Simona Bonafè, segretaria regionale toscana del Partito democratico.

L'atto è stato sottoscritto dai senatori Dario Parini, Ylenia Zambito, Silvio Franceschelli e dai deputati Simona Bonafè, Marco Simiani, Emiliano Fossi, Federico Gianassi, Marco Furfaro, Christian Diego Di Sanzo e Laura Boldrini.

L'obiettivo è ottenere un bilanciamento tra le esigenze del Paese rispetto al rigassificatore di Piombino che garantisce sicurezza energetica nazionale e quelle del territorio sotto il profilo delle compensazioni in termini di bollette più leggere e rilancio economico, occupazionale, sociale e ambientale oltre che infrastrutturale e culturale dell'area di Piombino e del golfo di Follonica.

Lo stanziamento complessivo per gli interventi da realizzare, che in larga misura ricalcano quelli messi a fuoco dal Memorandum Piombino varato dalla giunta regionale toscana, sarebbe stimato in 870 milioni di euro. Gli interventi andrebbero comunque definiti entro un accordo di programma fra Stato, Regione Toscana ed enti locali coinvolti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Toscani in TV