Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Attualità lunedì 02 aprile 2018 ore 08:45

Tiangong-1 è caduta nell'oceano Pacifico

La stazione spaziale cinese è rientrata nell'atmosfera terrestre. Si temeva potesse colpire l'Italia e in un primo momento si temeva per la Toscana



ROMA — E' finita dopo 2.375 giorni e 21 ore la storia della stazione spaziale Tiangong-1. Il gigante del cielo, che negli ultimi giorni era stato visto brillare come la stella Vega, è caduto nell'oceano Pacifico meridionale alle 2.16 italiane di stanotte. Lo spiega la Rete di Sorveglianza spaziale che fa capo al Comando strategico degli Stati Uniti e che comprende anche Paesi come Italia, Regno Unito, Canada, Francia, Australia, Giappone e Corea del Sud. 

In un primo momento, quando ancora era incerta l'area in cui la stazione spaziale sarebbe potuta cadere, anche la Toscana, in particolare nella sua parte meridionale, era stata inclusa tra i possibili 'obiettivi' del rientro di Tiangong-1. Negli ultimi giorni, comunque, la porzione di Italia nel mirino della stazione spaziale era stata ridotta ulteriormente fino a quando la penisola è stata completamente esclusa dagli scienziati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca