Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE18°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boris Johnson si spaventa al saluto di Erdogan e gli sposta la mano

Attualità giovedì 19 maggio 2022 ore 18:30

Venerdì nero per i trasporti, sciopero di 24 ore

Sciopero nazionale di 24 ore con possibili disagi per i passeggeri di aerei, bus, traghetti, tram e treni del settore pubblico e privato



ROMA — Sciopero nazionale del settore trasporti per il 20 Maggio, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti lo aveva annunciato nei giorni scorsi nei settori pubblici e privati di aerei, bus, traghetti, tram e treni.

A proclamare l'agitazione sono state le sigle Cub Trasporti, Cobas e Usb Lavoro. Lo sciopero è stato indetto per chiedere il cessate il fuoco in Ucraina, un decreto-legge per il congelamento immediato dei prezzi di tutti i beni ed i servizi primari, lo sblocco dei contratti e aumenti salariali e approvazione di un nuovo piano strutturale di edilizia residenziale pubblica, la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario, contro le politiche di privatizzazione in atto, contro le spese militari.

Treni. Il Gruppo FS ha reso noto che dalle ore 21 di giovedì 19 Maggio alle ore 21 di venerdì 20 Maggio è indetto uno sciopero del personale proclamato dalle Organizzazioni Sindacali. Non sono previste variazioni per i treni a Lunga Percorrenza.

Aerei. Toscana Aeroporti e Toscana Aeroporti Handling hanno informato che per il giorno venerdì 20 Maggio 2022 è stato proclamato uno sciopero generale nazionale di 24 ore indetto da Cub e Usb Lavoro Privato che coinvolgerà il personale degli scali di Firenze e Pisa. A causa dello sciopero potranno verificarsi modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.

Autolinee Toscane ha reso noto che le corse potrebbero subire ritardi o cancellazioni. Durante lo sciopero sono previste due fasce orarie di garanzia del personale viaggiante, in cui il servizio sarà garantito, e saranno differenti in ogni provincia della Toscana:

  • Firenze urbano dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
  • Firenze extraurbano (Ex busitalia) dalle 4.15 alle 8.15 e dalle 12.30 alle 14.30.
  • Firenze extraurbano (Ex Cap) dalle 6 alle 9.00 e dalle 12.00 alle 15.00
  • Funicolare di Certaldo dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12.30 alle 15.30.
  • Prato dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
  • Grosseto, Arezzo, Siena dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12.30 alle 15.30.
  • Piombino e Isola del Giglio dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12.30 alle 15.30.
  • Pistoia dalle 6.30 alle 8.45 e dalle 12.45 alle 16.30.
  • Montecatini dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12 alle 15.
  • Livorno, Isola d’Elba e Funicolare di Montenero dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 12 alle 15.
  • Pisa dalle 6 alle 08.59 e dalle 17 alle 19.59.
  • Lucca dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12 alle 15.
  • Massa-Carrara dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 58 anni, nella manovra è finito a terra ed è deceduto sul colpo. Vani i soccorsi. Il pedone, 15 anni, non ha riportato conseguenze di rilievo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca