Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità sabato 26 settembre 2020 ore 09:45

La tromba d'aria strappa via i tetti, gravi due tennisti

La tensostruttura dei canottieri travolta dal vento è crollata mentre era in corso una partita di tennis. Sette case inagibili e alberi crollati



ROSIGNANO MARITTIMO — La tromba d'aria che si è abbattuta nella notte a Rosignano Solvay ha lasciato dietro di sé e feriti e danni ingentissimi. Sette le case scoperchiate e inagibili, alberi crollati sulle auto, strutture divelte la tensostruttura del circolo canottieri completamente crollata e otto persone ferite. Le due più gravi sarebbero un maestro di tennis e un allievo che stavano partecipando ad una gara di tennis quando è crollata la tensostruttura del circolo.

Questo un primo bilancio della forte tromba d'aria che ha spazzato via le zone del Lillatro e dei palazzoni a Rosignano Solvay. Per quanto riguarda i feriti le due più gravi si trovano all'Ospedale di Livorno, quattro all'Ospedale di Cecina e due, in stato di choc, sono state trattate sul luogo.
Insieme ai mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco di Cecina e di Livorno, di Croce Rossa Italiana di Rosignano hanno operato per tutta la notte la Pubblica Assistenza e Mutuo Soccorso Rosignano Marittimo, Misericordia Gabbro, Misericordia San Pietro In Palazzi ODV, SVS Pubblica Assistenza di Livorno, Pubblica Assistenza Collesalvetti, Polizia Municipale e della Protezione Civile Bassa Val di Cecina, le forze dell'ordine.
Il Comune nella notte ha aperto nella palestra del Lillatro il Centro Operativo Comunale, per gestire la situazione e coordinare gli interventi. Sempre nella palestra, sono state accolte le persone rimaste sfollate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati fatti scendere da un'auto che poi è fuggita via a forte velocità. Uno dei due è in fin di vita, l'altro ha fratture in tutto il corpo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca