Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità venerdì 25 settembre 2020 ore 19:30

Il maltempo semina danni in tutta la Toscana

Alberi crollati su strade e auto a causa delle violente raffiche di vento. Mareggiate sulla costa e frane. E non è ancora finita



FIRENZE — Il maltempo delle ultime ore, annunciato dall'allerta meteo in codice arancione diramata ieri dalla Regione, non si è fatto attendere e ha seminato, come si temeva, danni in mezza Toscana tra crolli di rami e alberi, frane e mareggiate.

 A far paura sono stati soprattutto gli alberi abbattuti dalle fortissime raffiche di vento che hanno sferzato la Toscana dalla costa alll'entroterra. A Viareggio un pino è crollato nei pressi della pineta di Ponente finendo su una strada, distruggendo un'auto e ferendo lievemente tre persone, una delle quali a bordo di un autobus che è stato costretto a frenare per evitare l'impatto con la pianta. A Livorno, un altro albero è caduto nei pressi di un liceo che, per fortuna, era chiuso dopo l'ordinanza del sindaco diramata proprio dopo l'annuncio dell'allerta arancione, mentre un altro albero si è schiantato in Autopalio, a Barberino Val d'Elsa, provocando code e costringendo a chiudere la corsia in direzione sud. Un'auto era stata colpita stamattina sulla provinciale 35 a Cortona sempre da un albero piombato sulla sede stradale. Disagi anche sul lungomare di Marina di Pisa dove i sassi dalla spiaggia sono stati spinti dal vento fin sulla strada.

Sempre il vento ha scaraventato un gazebo in ferro sul tetto di un'abitazione a Casole d'Elsa, nel senese.

Ma i disagi sono stati anche legati alle piogge violentissime che si sono abbattute sulla Toscana: a Montieri, in provincia di Grosseto, una frana di fango e detriti si è incuneata nelle vie del paese invadendolo e seppellendo le auto fino alle ruote. Il neo presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha annunciato un sopralluogo sul posto. 

A Castelnuovo Berardenga un'abitazione è stata colpita da un fulmine danneggiando gravemente la copertura e gli otto abitanti sono stati evacuati in attesa che i pompieri verifichino eventuali problemi di staticità per l'intero immobile.

Il maltempo, che riguarda buona parte d'Italia, continuerà a insistere in Toscana anche nelle prossime ore con temporali e vento forte.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca