Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:44 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Attualità venerdì 27 maggio 2022 ore 18:30

Muore a 109 anni la sartina toscana, tra le nonne più longeve d'Italia

La sartina del Chianti, Estella Caprotta, aveva lavorato negli anni '50 nell’atelier di famiglia che ha vestito Sophia Loren e altre dive del cinema



SAN CASCIANO VAL DI PESA — Lutto in Toscana per la morte di Estella Caprotta, la sartina del Chianti, nonnina di 109 anni, tra le più longeve d'Italia.

Lo scorso 15 Gennaio era stata festeggiata dall'amministrazione comunale di San Casciano insieme ai familiari e allo staff di Villa San Martino, la struttura Rsa dove risiedeva da alcuni anni.

La dolce centenaria, nata a Buenos Aires da genitori italiani, aveva viaggiato molto e si era stabilita in Italia nell'atelier di famiglia dove intorno agli anni Cinquanta svolgeva la professione di sarta

All'epoca la sartoria artigianale era una delle più quotate e conservava il vanto di aver vestito alcune delle dive dello star system internazionale tra cui Sophia Loren. Da poliglotta, esperta conoscitrice di almeno quattro lingue, Estella era riuscita poi ad inserirsi nel settore turistico e dell'accoglienza lavorando nelle reception dei migliori alberghi italiani.

L’intera comunità la ricorda oggi per la forza di una donna intraprendente, spiritosa, energica, che ha saputo apprezzare e riconoscere il valore di ogni momento della sua vita.

L’amministrazione comunale esprime il cordoglio e si unisce in un caloroso abbraccio ai familiari “Una donna che viveva come in uno stato di grazia - ha detto il sindaco Roberto Ciappi - una serenità conquistata a pieno titolo perché Estella era grata, aveva un approccio positivo alla vita che sembrava sentisse come un dono, parlando con lei si percepiva il senso di riconoscenza e rispetto verso le persone e se stessa per il percorso umano e professionale, i sacrifici e le gioie vissute e condivise con chi le è stato vicino in oltre un secolo di vita”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 83 anni è deceduto ed uno di 44 anni è stato ricoverato in codice rosso, sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, personale del 118 e polizia stradale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità