Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE17°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel villaggio di Lzyum, dove non c'è più una sola casa rimasta in piedi. Olga: «Anche il nostro liceo distrutto dai russi»

Cronaca venerdì 20 agosto 2021 ore 18:55

La conosce al bar, la segue a casa e la stupra

A lanciare l'allarme ai carabinieri una vicina che ha sentito la donna gridare aiuto. L'aggressore è fuggito ma poi è stato fermato dai militari



PROVINCIA DI AREZZO — Una serata d'estate passata al bar vicino casa si è trasformata in un incubo. L’ha conosciuto in un bar, quattro chiacchiere, poi l’ha salutato perché si era fatto tardi. Si è diretta a casa, poche centinaia di metri più in là. Arrivata al portone se l’è ritrovato davanti: l’uomo l’ha aggredita, costretta a farlo entrare nell’abitazione dove poi l’ha violentata, nonostante le ripetute grida di aiuto e i tentativi di divincolarsi giovane.

Momenti da incubo per una ragazza valdarnese le cui urla sono state sentite da una vicina che ha dato l’allarme chiamando i Carabinieri di San Giovanni. Sorpreso in flagranza da alcuni passanti, insospettiti dalle richieste di aiuto della donna e dai rumori di colluttazione provenienti dall’abitazione, l’uomo si è frettolosamente rivestito ed è fuggito.

I fatti sono accaduti nella notte tra mercoledì e giovedì e l’estenuante lavoro dei militari ha portato ieri mattina ad individuare e ad arrestare l’uomo, un pregiudicato. In meno di 24 ore i Carabinieri delle Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno, sono riusciti ad identificare l'uomo, trovato a casa di un conoscente, completamente all'oscuro dei fatti, è stato fermato per indiziato di delitto e portato nel carcere di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità