Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità sabato 31 dicembre 2022 ore 13:00

Ripafratta, droni e scanner per studiare la Rocca

Il Comune affida a una spin-off dell'università di Pisa le indagini architettoniche e lancia un appello al presidente della Regione Eugenio Giani



SAN GIULIANO TERME — Laser, scanner e droni per valutare lo stato di salute della Rocca di Ripafratta. Il Comune di San Giuliano Terme ha affidato a una spin-off dell'università di Pisa le indagini architettoniche sul bene storico che dal 2021 fa parte del patrimonio comunale. E proprio l'ente, tramite l'assessore alla progettazione e alla rigenerazione urbana Matteo Cecchelli, ha rivolto un appello al presidente della Regione Eugenio Giani per le opere di messa in sicurezza della fortificazione medievale.

"Finisce l’anno e, possiamo dirlo, inizia il percorso di recupero della Rocca di Ripafratta. Un percorso ancora lungo e difficile - commenta la Pro Loco Ripafratta - Salviamo la Rocca in un post su Facebook - ma che oggi muove il primo passo concreto".

"Per consentire i rilievi, che si terranno con tecnologie all’avanguardia, tramite laser-scanner e drone - scrive l'associazione- il Comune ha messo in cantiere anche alcuni interventi mirati di pulizia della Rocca. Intanto l’amministrazione Sangiulianese, per bocca dell'assessore Matteo Cecchelli, ha anche rivolto un appello al Presidente Eugenio Giani (che in questi giorni ha visitato il Monte Pisano), chiedendo che la Regione Toscana contribuisca economicamente ai necessari interventi di ripulitura e di prima messa in sicurezza. Un'ottima notizia con cui chiudere questo 2022, per tutti noi di Salviamo La Rocca e di Ripafratta. Come sempre, seguiremo da vicino anche questo sviluppo, nel contesto del Comitato promotore che ci vede lavorare insieme al Comune e all'università".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno