Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 novembre 2019

Attualità venerdì 02 settembre 2016 ore 15:38

Un altro caso di zika, scatta la disinfestazione

La persona con i sintomi dell'infezione è rientrata da un viaggio all'estero e risiede a Campo Tizzoro. Via alle procedure per eliminare le zanzare



SAN MARCELLO PISTOIESE — A segnalare il probabile caso di virus zika è la Asl. La disinfestazione sarà il settembre a partire dalle 19 fino alle 23 e riguarderà la zona del Villaggio Orlando a Campo Tizzoro dove vive la persona infettata e coprirà un raggio di 200 metri dal punto di prevista contaminazione. L'obiettivo è abbassare la densità delle zanzare che si trovano nell'area. 

L’ordinanza del sindaco di San Marcello Pistoiese Silvia Cormio prevede che gli addetti alla disinfestazione possano accedere alle aree aperte degli edifici per i trattamenti e che siano rimossi i focolai larvali che si trovano nelle aree cortilive private.

Un'altra disinfestazione è stata svolta a Pistoia pochi giorni fa per un caso sospetto. 

Dalla Asl arrivano anche precise indicazioni sulle precauzioni da adottare durante la disinfestazione: finestre e porte ben chiuse e sospensione del funzionamento degli impianti di ricambio dell’aria. Gli animali domestici vanno tenuti al chiuso e le cucce all'aperto devono essere coperte con teli di plastica. Stessa cosa per le ciotole e gli abbeveratoi. La frutta e la verdura degli orti devono essere protette e per la loro consumazione si dovrà attendere almeno dieci giorni.

I sintomi dello zika sono abbastanza lievi come febbre, dolori ossei e muscolari, manifestazioni cutanee che ricordano quelle da morbillo.



Tag

Migranti, Salvini replica al ministro Trenta: «Qualcuno si è svegliato nervosetto»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità