Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:22 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo sfogo di Facchinetti jr dopo la rapina in villa: «Ho paura, non voglio far crescere i miei figli in questo Paese»

Cronaca sabato 01 giugno 2019 ore 18:25

Spari sui passanti, resta in carcere

Il Gip ha convalidato l'arresto del 44enne che alcuni giorni fa ha sparato verso due amici che andavano a trovarlo. Disposta la perizia psichiatrica



SANSEPOLCRO — Il gip di Arezzo Piergiorgio Ponticelli ha convalidato l'arresto del 44enne che, dal balcone di casa, ha sparato con un fucile verso due amici che andavano a trovarlo. Il fatto è accaduto martedì scorso a Montagna, una frazione di Sansepolcro. 

Secondo quanto emerso dalle indagini l'uomo avrebbe scambiato i due amici, rimasti fortunatamente illesi, per i carabinieri con i quali era adirato per il ritiro della patente. Dopo aver esploso i colpi, il 44enne si era barricato in casa e solo dopo una lunga trattativa ha accettato di consegnarsi ai carabinieri, intervenuti sul posto.

L'uomo, comparso ieri davanti al Gip per l'interrogatorio di garanzia dove si è avvalso della facoltà di non rispondere, resta in carcere in virtù dell'ordinanza di custodia cautelare avanzata dal pm Marco Dioni e firmata dallo stesso giudice. 

Per il 44enne è stata disposta la perizia psichiatrica sotto forma di incidente probatorio. Le accuse da cui dovrà difendersi sono tentato omicidio e porto abusivo di armi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita di un 53enne è stato rinvenuto in un riparo di fortuna riverso a terra. Gli inquirenti propendono per la lite finita in tragedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità