Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 15 novembre 2019

Attualità mercoledì 27 maggio 2015 ore 18:10

Seggio virtuale per il voto degli immigrati

Verrà allestito a Prato e ad Arezzo. A tutti gli stranieri saranno consegnate schede simili di quelle reali dove potranno esprimere il loro voto



PRATO — A Prato il seggio virtuale sarà allestito in piazza Mercatale. L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Prato e promossa dalla rete L'Italia sono io per sensibilizzare le istituzioni e l'opinione pubblica sull'urgenza di una modifica alla legislazione sul voto per i cittadini stranieri.

Ad Arezzo invece l'Associazione culturale del Bangladesh allestirà un seggio in piazza San Jacopo, dalle 9 alle 19. Anche in questo caso alseggio saranno utilizzate schede elettorali non ufficiali ma con le stesse sigle delle 16 liste che si presentano per le elezioni del sindaco, con la possibilita' di dare la preferenza per uno dei 9 candidati.

Quello di domenica sarà il momento culminante della campagna internazionale "Qui vivo, qui voto!", lanciata il 30 aprile scorso al Parlamento Europeo di Strasburgo. Tale campagna rappresenta uno dei frutti piu' importanti del progetto europeo "IParticipate", che mira alla promozione del diritto di cittadinanza dei migranti. Tra gli Stati coinvolti Germania, Spagna, Grecia, Regno Unito, Portogallo e Italia.

Attualmente sono 5 milioni le persone straniere che in Italia sono escluse dalle prossime elezioni regionali



Tag

Il Vesuvio dall'alto, bellezza e vergogna: 30mila abusi edilizi nel parco nazionale

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Lavoro