Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Cronaca sabato 17 giugno 2017 ore 12:35

Le auto imbottite con 23 chili di coca purissima

I panetti da 1 chilo ciascuno di cocaina purissima avrebbero fruttato a quasi 12 milioni di euro. In manette un fiorentino e un albanese



SESTO FIORENTINO — In due, un albanese e un fiorentino, trafficavano ingenti quantitativi di cocaina purissima. I carabinieri di Figline Valdarno a Sesto Fiorentino sono riusciti a bloccarli e ha sequestrare le auto dei due trafficanti, un italiano e un albanese. Ci sono volute quasi 12 ore per scovare il carico di droga occultato sulle due auto intestate entrambe all’italiano. All'interno 23 panetti da 1 chilo ciascuno di cocaina purissima che avrebbe fruttato al dettaglio fino a quasi 12 milioni di euro. Per i due trafficanti sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri hanno notato i due a Sesto fiorentino mentre si stavano scambiando le chiavi di un'auto e incuriositi dal fatto che l’italiano stesse consegnando le chiavi della propria auto all’albanese, hanno deciso di intervenire. L'albanese ha tentato subito una disperata fuga, terminata dopo un breve inseguimento.

A questo punto i carabinieri hanno deciso di perquisire i due fermati. Nell'abitazione dell’albanese a Campi Bisenzio, i militari hanno trovato 16.450 euro in contanti e diversi attrezzi e ricambi per le autovetture.

Sul posto sono arrivati i cinofili che con il fiuto dei cani hanno trovato nelle due auto, quella dell'italiano e quella nel garage dell'albanese, i 23 panetti di cocaina purissima.

I due sono stati arrestati e portati al carcere di Sollicciano, in attesa del giudizio di convalida.



Tag

La moral suasion di Giorgia Meloni alla platea di Atreju per evitare i fischi a Conte

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità