Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 07 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
A Sanremo vince il rock dei Maneskin

Cronaca venerdì 27 settembre 2019 ore 15:35

Uccise i vicini di casa, ergastolo per Barna

Fabrizio Barna è stato condannato con rito abbreviato al carcere a vita. Uccise a colpi di pistola Salvatore Andronico e il figlio Simone



SESTO FIORENTINO — Ergastolo per Fabrizio Barna, 54 anni, l'uomo che il 21 ottobre 2018 a Sesto Fiorentino uccise a colpi di pistola i vicini di casa Salvatore Andronico, 66 anni, e il figlio Simone, 31 anni. La condanna è stata emessa dal giudice del tribunale di Firenze Federico Zampoli, durante il processo con rito abbreviato.

Secondo le indagini coordinate dalla pm Christine Von Borries, Barna uccise i vicini perché esasperato dai rumori che provenivano dalla colonica che stavano ristrutturando. Barna è stato anche condannato al pagamento di provvisionali per 300 mila euro alle parti civili.

Fabrizio Barna quel 21 ottobre dello scorso anno uscì di casa armato di una Beretta semiautomatica. Prima uccise Salvatore Andronico, ingegnere in pensione. Poi freddò con diversi colpi il figlio Simone, anche lui ingegnere. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Sport

Cronaca