Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità sabato 20 giugno 2015 ore 10:25

Treni e sicurezza, ferrovieri "sotto scorta"

Niente soppressioni: nelle tratte più a rischio aggressioni - due in Toscana - capitreno e controllori saranno accompagnati da uomini della Polfer



TOSCANA — Le novità dovrebbero scattare dal 26 giugno prossimo: dopo le recenti aggressioni sui treni e in stazione - su tutti quello a colpi di machete a Milano, l'ultimo l'aggressione a morsi di un agente Polfer alla stazione SMN - dopo lo sciopero nazionale e i presidi di protesta dei giorni scrosi, il ministero dell'Interno ha risposto alle richieste dei ferrovieri: agenti della Polizia ferroviaria saliranno sui treni più a rischio, quelli inseriti nella "lista nera" stilata da Ferrovie e sindacati, per cui si era pavantata addirittura una cancellazione.

Una decisione che "salva" alcuni treni anche in Toscana: tra i 15 treni maggiormente a "rischio aggressione" per i ferrovieri ci sono anche due collegamenti molto utilizzati da studenti e pendolari: il treno 6637 delle 7.08 da Firenze Santa Maria Novella ad Arezzo, in particolare tra Campo di Marte e San Giovanni Valdarno, su cui sono stati  segnalati molti casi di viaggiatori senza biglietto, e il 23351 Firenze-Viareggio delle 7.53, critico in particolare tra San Miniato e la Versilia perché frequentato da tanti venditori ambulanti.

L'elenco delle tratte potrebbe variare nei prossimi mesi: la lista delle tratte a rischio viene infatti aggiornata di mese in mese, in base alle segnalazioni di capitreno e controllori poste all'attenzione del Comitato Fs-Polfer.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vetture hanno impattato frontalmente in curva sulla strada per Nisporto. Coinvolte 5 persone. Attivato per i soccorsi anche l'elicottero Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca