Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità domenica 08 novembre 2020 ore 12:36

Donna positiva partorisce alle Scotte, bimba sana

ospedale scotte

E' il primo parto di una donna contagiata dal Sars-Cov2 al policlinico senese. Trasferita da Poggiìbonsi con il suo neonato un'altra neomamma positiva



SIENA — Partorire al tempo del Covid. Al policlinico delle Scotte di Siena non era ancora successo. A dare alla luce una bella bimba, risultata negativa all'esame del nuovo coronavirus, è stata una donna arrivata nella mattinata di sabato all'ospedale senese dopo aver avvertito le doglie. In un primo momento, spiega l'azienda ospedaliero-universitaria senese, si era rivolta all'ospedale di Poggibonsi da cui, come ha spiegato lei, è stata indirizzata a Siena. 

Immediata la riorganizzazione dell'area materno-infantile per mettere in sicurezza le altre pazienti e gli operatori. Nel frattempo è stato avviato il protocollo per gravidanza e parto Covid. La donna, che era asintomatica, è stata quindi ricoverata in una delle stanze a pressione controllata per una degenza in sicurezza. Ieri mattina, alle 9, il parto: la bimba è venuta alla luce in modo naturale ed è risultata negativa al tampone per coronavirus. Mamma e bimba stanno bene. 

Nelle stesse ore è stata trasferita alle Scotte insieme al proprio neonato dall'ospedale di Poggibonis un'altra donna che aveva appena partorito a Campostaggia: anche lei era risultata positiva al coronavirus. 

Il ringraziamento ai professionisti entrati in azione alle Scotte è arrivato dal direttore generale dell'Aou Senese Valtere Giovannini: "Dobbiamo sempre essere pronti a intervenire per curare in maniera tempestiva e adeguata, e mettere in sicurezza tutti. Ringrazio tutti i professionisti che si sono immediatamente attivati per prendersi cura di queste due donne e dei loro neonati inviati da un altro ospedale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno