Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°5° 
Domani -1°3° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 12 dicembre 2019

Cronaca martedì 03 dicembre 2019 ore 18:45

Prof elogia Hitler, profilo twitter sequestrato

La procura ha aperto un fascicolo ipotizzando il reato di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale e religiosa



SIENA — Sequestro preventivo del profilo twitter del professore Emanuele Castrucci e oscuramento dei tweet inneggianti Adolf Hitler. A deciderlo il procuratore di Siena Salvatore Vitello dopo che la procura di Siena ha aperto un fascicolo ipotizzando il reato di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e religiosa, aggravata da negazionismo.

L'apertura del fascicolo all'indomani della bufera innescata dai tweet filonazisti postati dal professore di Filosofia del diritto dell'Università di Siena Emanuele Castrucci (vedi sotto articoli collegati).

La polizia postale ha notificato il sequestro a Twitter che dovrà congelare l'account intestato a Castrucci, così non potrà intervenire sui tweet già online. Adesso le indagini potranno estendersi ad altri utenti che potrebbero aver condiviso o commentato positivamente il tweet pro Hitler.

Intanto questa mattina il rettore dell'Università di Siena Francesco Frati ha riferito di aver ricevuto un messaggio da Castrucci. "Nel messaggio continua a rivendicare la sua libertà - ha detto il rettore dell'ateneo senese -  che secondo noi non è ammissibile perché travalica quanto previsto dalla Costituzione e dal nostro ordinamento penale".

L'Ateno ha depositato un esposto alla procura della Repubblica presso il tribunale di Siena con l'avvio di un procedimento disciplinare. "Vogliamo fare chiarezza - ha detto il rettore Francesco Frati - chiarezza e capire come impedire a questo professore di continuare a insegnare".

Nei confronti di Castrucci sono state presentate tre denunce: dall'Università di Siena, a firma dal rettore Francesco Frati, dall'Avvocatura della Regione Toscana, per apologia di fascismo, su richiesta del presidente Enrico Rossi, e dalla Comunità ebraica di Firenze e Siena.



Tag

Grassi passa alla Lega, il suo intervento in Senato: "Non mi riconosco piu' nelle politiche del M5s"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca