Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Cronaca venerdì 13 agosto 2021 ore 16:12

Si fingono poliziotti e fermano gli automobilisti

Hanno intimato l'alt con la paletta a numerosi automobilisti che hanno lanciato l'allarme e sul posto si sono presentati i veri poliziotti



SIENA — Al posto di blocco hanno mostrato paletta e distintivo agli automobilisti in transito lungo la Siena - Bettolle ma erano dei falsi agenti e sono stati fermati dai veri poliziotti intervenuti dopo numerose segnalazioni. Tre persone sono state denunciate.

Hanno tentato la scenografica truffa per raggirare gli automobilisti ai quali si sono presentati come agenti della Digos.

Le numerose segnalazioni hanno allertato i veri poliziotti che si sono presentati nella periferia di Siena dove era stato segnalato il falso posto di blocco e sono riusciti ad intercettare tre persone, due uomini ed una donna, tutti italiani e con precedenti di truffa.

A bordo dell'auto usata per inscenare il posto di blocco oltre alla paletta ed ai distintivi sono stati trovati anche oggetti atti ad offendere. I tre sono stati denunciati per usurpazione di pubblica funzione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte. Una volta sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità