Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:FIRENZE15°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, Khamenei: «Le proteste pianificate dall'America e dal regime sionista»

Cronaca lunedì 12 settembre 2016 ore 17:52

Cattedre nel caos, volano anche le denunce

Una giornata di attese al Provveditorato di Siena che si è infiammata al punto tale che è stato richiesto anche l'intervento dei carabinieri



SIENA — Che fosse una giornata lunga, lo si sapeva dall'alto dell'esperienza degli anni passati, ma quello che è successo è andato ben oltre.

Le assegnazioni dei posti a tempo indeterminato per la scuola primaria e la scuola d’infanzia della provincia di Siena si sono trasformate in un vero e proprio scontro, molto più che verbale, dal momento che nelle graduatorie non è esplicitata la formazione del punteggio ma è indicato solo quello complessivo.

Non c'è dunque possibilità di verificare la correttezza della graduatoria.

Anche i sindacati erano intervenuti chiedendo una verifica, che evidentemente non ha prodotto i risultati sperati. I funzionari del Provveditorato hanno dichiarato che il controllo non sarebbe stato possibile nella giornata di oggi e quindi le assegnazioni sono state fatte regolarmente.

Alcune insegnanti non risulterebbero infatti nella graduatoria, altre invece avrebbero un punteggio inferiore a quello della scorsa graduatoria.

Motivo per cui le insegnanti stesse hanno chiamato i carabinieri che sono intervenuti sul posto. Sempre le insegnanti hanno dichiarato di voler sporgere denuncia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca